IFOD Inside: Citazioni per Johnny Depp ai Grammy Awards

27 gennaio 2014

Ieri, domenica 26 gennaio, in California si sono svolti i Grammy Awards: Johnny Depp è riuscito ad essere presente (pur non essendoci) in maniera del tutto speciale in più occasioni.
Ad inizio spettacolo, la sua è stata una delle tante citazioni comparse a random durante l’evento sul ladwall del palco.

Il testo recita:

“Quando ero adolescente ero così insicuro. Ero il classico ragazzo che non riusciva a inserirsi perchè non aveva il coraggio di osare facendo una scelta. Ero convinto di non avere assolutamente nessun talento. Per niente. E quei pensieri si sono portati via anche la mia ambizione”.

Johnny Depp è stato poi menzionato dall’amico Paul McCartney che, durante la cerimonia, ha ritirato il premio di Migliore Canzone Rock con “Cut Me Some Slack”. Pare infatti che dietro alla magia del brano ci sia proprio Johnny Depp.

“E’ stato Johnny Depp a darmi quella piccola chitarra a scatola di sigaro la quale sono stato tremendamente entruasista di suonare”.

Durante l’esibizione di Paul McCartney e di Ringo Starr sul megaschermo è stato poi mandato il video della canzone “Queenie Eye” con, fra i tanti, protagonista Johnny Depp.
Piccole soddisfazioni per la carriera dell’attore che non smette mai di rimanere sulla cresta dell’onda guadagnando puntualmente citazioni in tutti i più grandi eventi del business cinematografico e musicale.

Thanks to DeppLovers e Johnny Depp Rocks.

Comments are closed.