IFOD Rewind: Stuff, il corto di Johnny Depp

30 agosto 2013

Per la nostra rubrica IFOD Rewind curata dai membri del fanclub oggi torniamo al 1993.
Stuff è un documentario di circa 12 minuti diretto da Johnny Depp e Gibson Haynes (cantante dei Butthole Surfers) nel 1993.
Nel film si mostra la casa ad Hollywood di John Frusciante, chitarrista dei Red Hot Chilly Peppers, dopo che l’artista si era salvato da un incendio iniziato appunto nella sua residenza. Il video vuole evidenziare la confusione e il caos nella vita del musicista, infatti nel 5 maggio 1992 in Giappone durante un tour lasciò la band per motivi legati alla droga e ai litigi con il cantante Anthony Kiedis.
Dal minuto 7:25 compare il Dr. Timothy Leary (scrittore e psicologo statunitense, favorevole all’uso delle droghe psichedeliche). Il documentario fu trasmesso una sola volta in televisione in uno show olandese chiamato Lola Da Musica e più avanti negli anni ’90 è stato emesso come un raro promo in VHS.
La musica e le parole sono tutte del protagonista: John Frusciante.
Stuff è stato finanziato dalla casa di prduzione fondata in quegli anni da Johnny Depp e dal fratello Daniel, la Scaramanga Bros.

Comments are closed.