Sherlock Gnomes: al cinema il film doppiato da Johnny Depp

3 aprile 2018

Sequel della parodia shakespeariana Gnomeo e Giulietta, il 12 Aprile è in uscita sul grande schermo Sherlock Gnomes. A Londra gli gnomi dal giardino sono misteriosamente scompasri senza lasciare traccia e toccherà a Sherlock Gnomes, protettore degli gnomi da giardino, e al suo fidato aiutante Watson, risolvere questo “ignominabile” mistero.


Voce dell’intuitivo detective è Johnny Depp, che viene fin dall’inizio contattato dal regista John Stevenson per la parte. Johnny infatti dopo aver letto il copione, si mostra incuriosito e divertito e accetta subito l’incarico. Tra gli attori e il regista si instaura dal primo momento un ottimo rapporto di fiducia, tanto è vero che John lascia loro carta bianca ed è aperto a ogni loro suggerimento. Sherlock viene impersonato da Johnny in una doppia chiave: da un lato l’attore ne esalta intelligenza e genialità, dall’altro goffaggine e imbranataggine, ricordando l’interpretazione di Basil Rathbone del 1939. A dare vita a questo capolavoro concorrono le musiche di Bernie Taurpin ed Elton John che è anche il produttore esecutivo del film. Secondo lo stesso Johnny Depp i maggiori punti di forza del cartone risultano: il cast, che non si è semplicemente limitato a recitare la propria parte ma ha “portato qualcosa”, donando personalità e carattere a ciascun personaggio e il regista, che come un abile direttore d’orchestra ha saputo incastrare la bravura di ogni singolo attore con quella degli altri.
Johnny Depp alla fine di una sua intervista dichiara:

Sono i migliori gnomi che abbia mai avuto, incontrato o conosciuto.

Sherlock Gnomes sarà al cinema dal 12 aprile.

Alessio Calì

Comments are closed.